No products in the cart.
Top

uomocolcappello Tag

L’uomo col cappello che quasi non esiste

Ha la maggior parte dei vestiti in valigia. Sempre. Tutto l’anno. Da tanti anni. Ma i bagagli più importanti restano le sue mani ed un baule usurato, pieno dei suoi cappelli. Ciascuno con una storia, un’ammaccatura, un filo interrotto, un’etichetta sbiadita dagli anni, un nero stanco...